Farini

Luca o il 37

Come sempre il mio zaino era pieno e facevo molta fatica a portarlo. Piano piano cominciava a svuotarsi, alcuni scendevano, altri salivano. All’interno c’erano: gomme, matite nuove, matite rotte e temperini. Dovevo andare a scuola, ma il peso si iniziava […]

La via del cielo

La signora Maria è una persona molto calma, un po’ sovrappeso, indossa un abito blu oltremare e ha un occhio cieco, e per questo necessita di aiuto. Un giorno chiese una mano ad un signore coi capelli bianchi e gli […]

La ragazza dal vestito rosso

Serio entrò sul 37, tutti guardarono perplessi i suoi occhi verdi smeraldo. Metà dei passeggeri si fiondò a timbrare il biglietto creando disordine e confusione. L’uomo dagli occhi verde smeraldo a questo punto urlò: “Fermatevi! Formate una fila e mostratemi […]

Il tatuato

Era un buio sabato sera, sulla linea T1 si aggirava il ‘tatuato’. Ad un certo punto si udirono rumori e sussurri inquietanti. Era evidente che quei mormorii non si sarebbero dovuti sentire, ma il silenzio che si aggirava nell’autobus fece […]

Il piccolo Giovanni in autobus

Giovanni e sua mamma erano sull’autobus 14 per recarsi insieme dal dentista. Giovanni era un bambino di sei anni, aveva i capelli biondi e gli occhi azzurri. Era basso di statura e cicciottello. Dietro a Giovanni era seduta una ragazza […]

Guarda verso l’alto

La mia giornata non è molto eccitante perché faccio sempre le stesse cose, ma il mio giorno preferito è il sabato, quando alle 10:30 passa, come ogni settimana, la linea 14 e salgo sull’autobus: mi sembra che il mondo mi […]

Calciatori sull’autobus

Sull’autobus 37 c’è come autista Paulo Dybala. Quando l’autobus si trova davanti alle scuole Farini, Dybala serra le porte ed urla: “Forza Juve!!”, e trovato un pallone comincia a palleggiarlo e lo passa a Pjanic, che si trova in fondo […]