Rita Levi Montalcini

I ragazzi dell’autobus

In un giorno di sole d’estate, in un autobus molto affollato nel quale le voci dei passeggeri creavano molta confusione insieme al rumore del motore, entrò un controllore di nome Giannina che cominciò a fare delle domande all’autista e a […]

Nosenseman

Entro nell’autobus dove stranamente c’è un solo passeggero. Prima che possa chiedergli il biglietto, lui inizia a  parlare incredibilmente veloce; non capendo nulla, confuso gli rispondo: ‘‘Tykesjuseyo’’*. Lui si ferma e risponde: ‘‘Si ecco!’’ Non me lo aspettavo proprio, visto […]

Una cosa da non fare

Un giorno piovoso e cupo stavo guidando il mio solito autobus, il 904. Il traffico era lento e mancava poco alla prossima fermata. Quando arrivai c’era poca gente e per questo mi fermai pochi secondi e poi ripartii molto rapidamente. […]

Un pomeriggio perfetto

Ogni mattina vedeva lei sull’autobus e si guardavano, ma non avevano mai avuto il coraggio di parlarsi in faccia. Lei usciva sempre prima, ma quella volta le cadde il biglietto da visita. Lui ne approfittò e lesse l’indirizzo del suo […]

L’uomo in nero

Come ogni giorno ero su quella linea, sempre la stessa, 11 C, che prendevo a Ponticella alla prima corsa, per poi scendere al capolinea ad Arcoveggio, verso le 20, come sempre. Però quel giorno era diverso, accadde un fatto che […]